4 dei nostri Wild Boars in Nazionale Maggiore!

I nostri cinghiali dopo aver militato nella nazionale Under 19 per diversi anni, hanno deciso di compiere il passo successivo: entrare nella Nazionale Maggiore.

Ormai tutti sappiamo che tipo di giocatori sono, il loro talento è indiscutibile , e questa esperienza non può fare altro che giovare alla loro crescita nel mondo del Floorball.

Nonostante fossero nuovi arrivati e volti sconosciuti per alcuni giocatori che militano tra le varie serie Svizzere, i nostri giocatori vengono accolti come membri di lunga data : il loro nuovo cammino sta per iniziare.

Da tenere a mente l'allenatore italo-finlandese Mikael De Anna , che da quest'anno sarà il nuovo allenatore di questa compagine : da 15 anni allena in squadre di rilievo in Svizzera e Finlandia , e sicuramente darà del suo meglio per renderci fieri di questa nazionale, come lo faranno anche i nostri atleti.

Primo raduno per loro a Villaco , in Austria , dove affronteranno Austria e Slovenia nella "3 Nations Cup" , competizione di routine per la nostra nazionale.

La prima partita si conclude con uno stretto 4-2 per l'Austria , ma il gioco della nazionale è in fase crescente.

Dopo poche ore dalla partita contro l' Austria , l'Italia si ritrova ad affrontare la Slovenia, squadra tecnicamente e fisicamente più forte.

Dopo una partita piena di emozioni i nostri si devono accontentare di un 7-3.

Ultima partita di Domenica contro l' Austria, questa volta un'amichevole , ma i nostri ragazzi sono sempre più agguerriti e riescono a strappare un pareggio (7-7) per poi doversi arrendere 2-1 ai rigori.

Non possono fare altro che migliorare, viste anche le molteplici occasioni da goal create e le fasi offensive degne di nota.

Ritorniamo ai nostri Cinghiali :

- Tommaso Sartori , il portiere titolare della 1° squadra ormai da anni. Un muro, con lui in porta si è sempre sicuri. Dotato di riflessi e senso di posizionamento eccezionali, che lo rendono uno tra i migliori portieri in Italia.Ha maturato esperienze in nazionale U19 nel 2012 e nel 2014.

- Alessandro Capitani , attaccante fenomenale , capace di far ballare i difensori avversari con una velocità e una classe unica. Forma con Jacopo Ghilanzoni una coppia d'attacco quasi inarrestabile , piena di classe e velocità.Ha maturato esperienze in nazionale U19 nel 2014 e nel 2016

- Jacopo Ghislanzoni , giocatore capace di ricoprire più ruoli , ma ormai da tempo si dedica all'attacco. Sfornare assist con una classe cristallina è diventato il suo stile di vita.Ha maturato esperienze in nazionale U19 nel 2014 e nel 2016

- Sebastiano Parisi, dopo essere stato capitano inamovibile dell'Under 19, ormai da 4 anni ha il possesso della fascia da capitano anche della Squadra Seniores. Giocatore capace di ricoprire più ruoli all'occorrenza, talento in attacco e muro difensivo. Capace di ripulire brutte situazioni e di creare occasioni da goal incredibili.Ha maturato esperienze in nazionale U19 nel 2012.

Non possiamo fare altro che augurarci il meglio per questi giocatori , sperando di vederli tornare più forti e motivati. E chissà che non riescano a trasmettere il loro talento e la loro grinta anche al resto della squadra.

Autore Sebastiano Parisi